19 marzo, 2009 | di in » News

Non so voi, ma io non avevo idea, che “poco, poco, piano, piano” Google street view si fosse espansa anche in Italia. Città del sud come Bari, Reggio Calabria e Catania sono state una sorpresa. Nell’immagine sottostante i luoghi in cui il servizio è abilitato.

google_street_map_italia

Attenzione! Questo è un articolo di almeno un anno fa!
I contenuti potrebbero non essere più adeguati ai tempi!

3 Responses to “Google street view cresce in Italia”

  1. By italo marino sansonetti on ott 24, 2010

    Il vostro è un lavoro grandioso ed eccellente che non manca di acrescere sempre di più il mio entusiasmo. Sinceramente

  2. By Andrea Borruso on ott 24, 2010

    Ciao Italo,
    se i complimenti sono per Street View li giriamo con piacere a Google (è un progetto loro), se sono per il lavoro che facciamo in questo blog ti ringraziamo molto (sono per noi linfa).

    In ogni caso grazie per essere passato da qui!

  3. By salvatore basso on dic 22, 2010

    é mai possibile che ci siano napoletani nati, che invece di amare il suolo natio,con molta simpatia per gli anni trascorsi, nei ricordi dell´infanzia, nell´adolescenza e nell´etá adulta. Fanno a gara, come dei veri masochisti per denigrarla. La \’ monnezza \’é vostra. Organizzatevi per migliorare questo problema.Se dividete le \’ tonnellate di rifiuti per la quantitá di abitanti, diventa migliore l´immagine del disastro \”ecologico\” e delle possibili soluzioni.Tassatevi, organizzatevi, suggerite soluzioni, come le cittá che l´hanno risolto. Ma rispettate la cittá che vi ha dato i natali.

Lascia un commento

Tag html consentiti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


+ 7 = 14


TANTO non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001, in quanto non viene aggiornato con una precisa e determinata periodicita'. Pertanto, in alcun modo puo' considerarsi un prodotto editoriale.