17 aprile, 2006 | di in » Entropia

Remember the milk è la mia applicazione web 2.0 preferita. E’ un’applicazione per gestire liste di cose da fare, o liste di todo, con un’interfaccia semplice ed efficientissima. Tra le carattestiche, segnalo:

  • possibilità di creare più liste di todo
  • possibilità di scrivere una data di scadenza in modo naturale (‘next Tuesday’, ‘Friday 5PM’, or ‘in 2 weeks’)
  • assegnare colori diversi in dipendenza della priorità di un task
  • task ripetuti
  • scrivere annotazioni per ogni task
  • archiviazione degli eventi passati
  • scorciatoie da tastiera
  • allarme per email, sms e istant messenger (AIM, Google Talk, ICQ, Jabber, MSN e Yahoo)
  • condivisione e pubblicazione dei task
  • aggiungere un task con un’email
  • supporto iCal
  • e pubblicazione tramite Atom feeds
  • è gratuito

Le applicazioni compatibili con supporto ICalendar (Google Calendar, Apple iCal and Mozilla Sunbirb) non dialogavano benissimo con remember the milk in quanto questo ultimo memorizza task e non eventi, mentre le applicazioni suddette hanno bisogno di leggere eventi. Adesso remember the milk esporta i task anche come eventi e la compatabilità, nei test che ho fatto con i miei calendari, è perfetta.

Per tradurre gli eventi in task, basta costruire un indirizzo di questo tipo:
webcal://www.rememberthemilk.com/icalendar/yourusername/events/

Useremo lo stesso indirizzo per importare i task da remember the milk nella nostra applicazione iCalendar preferita.

Attenzione! Questo è un articolo di almeno un anno fa!
I contenuti potrebbero non essere più adeguati ai tempi!

Lascia un commento

Tag html consentiti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


3 − = 0


TANTO non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001, in quanto non viene aggiornato con una precisa e determinata periodicita'. Pertanto, in alcun modo puo' considerarsi un prodotto editoriale.