Archivio del mese di febbraio, 2006

28 febbraio, 2006 | di

Su Encyclopodia trovate il software per istallare sul vostro iPod wikipedia.

Encyclopodia2 Encyclopodia1

24 febbraio, 2006 | di

Per ragioni professionali sono spesso alla ricerca di dati “spaziali” di dominio pubblico. Questa ricerca diventa molto difficile quando ho come obiettivo dati europei.
Mi sconforta in tal senso la notizia che ho appreso legendo slashgeo: le agenzie cartografiche nazionali, che hanno raccolto e prodotto cartografia con denaro pubblcio (le tasse dei cittadini europei), potrebbero tenersi per loro tutti i diritti su tali materiali.
E’ una brutta notizia ma ancora si può fare qualcosa: vi prego leggere quanto scritto in questo sito, e se condividerete il mio sconforto, firmate questa petizione e fate passaparola.

E’ interessante anche l’articolo “Why Europe Needs to Provide its Own Public Geodata” che si può leggere su Directions Magazine.

23 febbraio, 2006 | di

Dopo Firefox, Thundirbird ed OpenOffice anche alcune applicazioni GIS iniziano a diventare portatili.
Scaricate ed installate l’ultima versione di Quantum GIS, installatelo sul vostro PC, e copiate la cartella di installazione (di solito “c:\programmi\Quantum Gis\”) sulla vostra pen-drive; se avrete bisogno di lanciare il programma vi basterà fare doppio click sul file “qgis.exe”, e lo potrete fare da qualsiasi postazione in cui inserirete la vostra flash memory USB.

18 febbraio, 2006 | di

Aggiornamento: è stato scritto un post che funge da aggiornamento di questo. Lo trovate qui.


MapServerè l’applicazione di webmapping opensource oggi più diffusa e con una lunga storia alle spalle; a mio avviso è anche la migliore.

Per portare a buon fine questo tutorial avremo bisogno anche di un’installazione di Apache funzionante e configurata.

Questo è il primo piccolo tutorial che sto inserendo nel mio Blog, sperando che sia il primo di molti. E’ dedicato all’installazione di MapServer in un ambiente Windows; lo so, sembra un controsenso, ma è la prima cosa che ho imparato a fare e da qui voglio iniziare.

(continua…)

15 febbraio, 2006 | di

Segnalo un’applicazione molto carina da molti punti di vista: What’s up. Si tratta di un’applicazione flash, che posiziona su una carta geografica le notizie “pescate” da diversi newsfeed rrs, nel momento in cui vengono pubblicate. E’ molto bello anche il design dell’interfaccia. Non aggiungo parole, è da guardare.

WHATS-UP.png


TANTO non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001, in quanto non viene aggiornato con una precisa e determinata periodicita'. Pertanto, in alcun modo puo' considerarsi un prodotto editoriale.